“Cenando sotto un Cielo diverso”

Posted on

“Cenando sotto un Cielo diverso” è un evento con una triplice finalitĂ : beneficenza, valorizzazione de territorio e dei suoi prodotti (e, dunque, della buona cucina ad essi direttamente legata). Esso coinvolge – in qualitĂ  di protagonisti ai fornelli – cuochi, pasticceri, produttori del territorio campano e non (tutti di acclarata professionalitĂ , alcuni chef stellati che intervengono in qualitĂ  di special guest), aziende (che, oltre a condividere le finalitĂ  dell’evento, sfruttano l’occasione per tessere rapporti con gli altri soggetti coinvolti), personaggi del mondo dello spettacolo vicini al concetto di “beneficenza”, operatori della comunicazione (in allegato la folta rassegna stampa dell’ultima edizione dell’evento), e migliaia di persone che intervengono all’iniziativa per far del bene e mangiare bene.
Il progetto a monte della kermesse è stato ideato dalla dott.ssa Alfonsina Longobardi – psicologa, sommelier ed esperta di food & beverage – che ha voluto coniugare il suo impegno nel sociale; altra finalitĂ  del sodalizio è quella di avvicinare le persone cosiddette “normali” a persone che purtroppo vivono situazioni di disagio, abbattendo la barriera della “paura” che è causa dell’incomunicabilitĂ ; l’ultimo obiettivo dell’Associazione consiste nella valorizzazione del territorio campano, sia delle sue bellezze che del suo potenziale umano (perciò l’evento si tiene in luoghi di interesse storico – culturale e perciò coinvolge chef e produttori, in primis campani).
La prima edizione di “Cenando sotto un Cielo diverso” si è svolta nel 2014 presso il Castello Medioevale di Lettere, incastrato nell’incantevole cornice dei Monti Lattari. L’evento ogni anno ha registrato un consenso sempre maggiore: oggi è divenuto uno degli appuntamenti legati al mondo della beneficenza e a quello dell’enogastronomia piĂą grandi del centro – sud Italia; nell’ultima sono stati registrati piĂą di 1500 ingressi. Consenso convalidato anche dai seguenti patrocini: Regione Campania, Comune di Lettere, Comune di Gragnano, AIS Penisola Sorrentina, Slow Food, FIS.
La prossima edizione dell’evento si svolgerà in due fasi: a Pompei (presso la splendida cornice del Tiberius) si terrà l’edizione invernale di “Cenando sotto un Cielo diverso” (“Cenando sotto un Cielo diverso “ON THE ROAD”) il 2 dicembre; il 7 dicembre sarà la volta del gala di beneficenza che si svolgerà a Capua (a Tenuta San Domenico). I testimonial della kermesse sono: gli chef stellati, Michele De Leo, Giovanni De Vivo, Domenico Iavarone, Danilo Di Vuolo, ed altri, inoltre l’attore, regista, autore e sceneggiatore napoletano Francesco Albanese. La mission specifica della prossima edizione dell’evento consiste nel raccogliere fondi per acquistare un ecografo e giocattoli da donare all’ospedale pediatrico Santobono Pausillipon di Napoli.
Le altre associazioni coinvolte nel progetto sono: Soc. Coop. Amaranta, Disabili di Gragnano, L’Aliante, Abili alla Vita, Media partner: Lo Strillo, TV City, Gnam Gnam Style, Cultura a Colori, Napoli Twitta, La Gazzetta dei Sapori, Vanity Her, Itinerari food, On Air, e altri.
Tra le collaborazioni piĂą importanti l’azienda di distribuzione campana Locofordrink che ParteciperĂ  con la sua birra artigianale “kbirr” ed in partnership con aziende vinicole quali: Fattoria pagano, Cantina orneta, Cantina fiore romano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *